Migliori smartwatch 2022

Migliori smartwatch 2022? Ecco quali sono

Se vuoi il miglior smartwatch, hai bisogno di un orologio in grado di monitorare la tua salute, monitorare i tuoi sforzi durante l’esercizio, durare a lungo tra una ricarica e l’altra, avere strumenti utili come torce elettriche e timer e, cosa forse più importante, avere un prezzo ragionevolmente basso.

Abbiamo testato per te, tutti i migliori smartwatch sul mercato, comprese le offerte di tutte le più grandi aziende, nonché di nomi emergenti e più piccoli, permettendoci di classificarli in modo definitivo in modo da sapere quali prendere in considerazione.

Abbiamo provato di tutto, dagli Apple Watch e Fitbit di alto livello agli orologi Garmin e agli orologi Samsung sportivi Tizen. C’è anche lo (qui abbiamo trovato una guida ben fatta su Xw6 0 smartwatch recensioni) o Wear OS, che è il sistema operativo indossabile di Google sulla scia di watchOS di Apple e, avviso spoiler, lo vedrai apparire in molti di questi dispositivi.

Tieni presente che alcuni smartwatch hanno una compatibilità limitata a determinati telefoni. Ad esempio, non sarai in grado di utilizzare un Apple Watch con uno dei migliori telefoni Android e alcuni dei migliori telefoni hanno funzionalità limitate con altri dispositivi.

La compatibilità è una delle cose principali che dovresti considerare quando acquisti uno smartwatch, ma controlla anche se ha le funzionalità di cui hai bisogno, che si tratti di GPS, ECG o una buona durata della batteria. Quando esaminiamo ogni smartwatch, prendiamo in considerazione il design, le caratteristiche, la durata della batteria, le prestazioni, l’intelligenza del fitness, il prezzo e altro ancora. Di seguito troverai le nostre scelte, complete di nuove aggiunte come Apple Watch 7 e Fitbit Sense.

Apple Watch 7

L’Apple Watch 7 è uno smartwatch di punta che in qualche modo è più o meno lo stesso, in quanto non è molto diverso dall’Apple Watch 6. Ha essenzialmente lo stesso chipset e poche nuove funzionalità, ma le novità che ha l’Apple Watch 7 sono utili, in particolare il suo schermo più grande, che è più grande del 20% e tuttavia solo un po’ più grande al polso, grazie a cornici più piccole.

Quelle dimensioni extra fanno la differenza quando si interagisce con l’Apple Watch 7 e anche il wearable si carica più velocemente che mai. Con queste cose aggiunte all’ancora eccellente Apple Watch 6, l’Apple Watch 7 è innegabilmente un ottimo smartwatch. Il nostro revisore ha notato che una migliore durata della batteria e funzionalità di fitness migliorate avrebbero reso questo indossabile ancora migliore, ma ciò che è qui impressiona ancora seriamente.

Samsung Galaxy Watch 4

Il Samsung Galaxy Watch 4 è un dispositivo indossabile che ha avuto molto clamore intorno. Questo vede Samsung tornare a Wear OS, dopo aver utilizzato Tizen per i modelli recenti. Ma questo non è Wear OS come potresti conoscerlo: è una nuova versione del sistema operativo, progettato insieme a Samsung e con una skin molto simile a Tizen nella parte superiore. Ciò significa che ottieni il meglio da entrambi i mondi, con le funzionalità e le app di Wear OS, insieme all’aspetto grafico di Tizen.

Aggiungi a queste grandi prestazioni ciò che abbiamo trovato essere una vestibilità comoda, una struttura leggera e nuovi interessanti strumenti di misurazione della composizione corporea, e questo lo rende uno smartwatch di prim’ordine, soprattutto per coloro che sono interessati a monitorare la propria salute e forma fisica. Ma con alcune delle sue funzionalità che richiedono un telefono Samsung e nessun supporto per iPhone, il Samsung Galaxy Watch 4 non è qualcosa che possiamo consigliare a tutti. Inoltre, probabilmente non vale la pena aggiornarlo se possiedi già un Galaxy Watch recente.

Apple Watch SE

L’Apple Watch SE è uno dei migliori smartwatch che si possono acquistare in questo momento, ma è la scelta giusta per te solo se possiedi un iPhone. Se hai un iPhone, potresti chiederti perché l’Apple Watch 6 non si colloca al di sopra di questo? Questo perché l’Apple Watch SE fa quasi tutto quello che può fare lo smartwatch, ma a un prezzo molto più basso.

L’Apple Watch SE è dotato di alcune specifiche di fascia alta, un design di fascia alta e una vasta gamma di funzionalità che non puoi ottenere su tutti gli altri smartwatch in questo momento. La durata della batteria non è la migliore sul mercato in base ai nostri test e non c’è un display sempre attivo, ma se stai cercando un ottimo rapporto qualità-prezzo per il tuo prossimo compagno di polso dovresti optare per l’Apple Guarda SE.

Fitbit Versa 3

Non vuoi qualcosa né da Samsung né da Apple? Fitbit Versa 3 potrebbe essere il migliore per il tuo polso e questo ultimo smartwatch dell’azienda è uno dei migliori compagni di polso per coloro che vogliono concentrarsi sulle funzionalità di fitness.
C’è il GPS integrato, lo abbiamo trovato comodo da indossare e il display è facile da visualizzare con un’immagine nitida. Come i precedenti smartwatch Fitbit, questo è principalmente focalizzato sul fitness e non sarà per tutti.Ma per i fan generali dei dispositivi indossabili, Fitbit Versa 3 è una buona o pzione ed è anche più conveniente rispetto ad alcune delle altre opzioni in questo elenco.

Galaxy Watch 3 di Samsung

Il Galaxy Watch 3 di Samsung è uno dei migliori smartwatch per i possessori di Android. Funziona anche con un iPhone però. È un sequel del Galaxy Watch del 2018 e mantiene molti degli elementi di design di quel dispositivo, ma li perfeziona. Il Galaxy Watch 3 è dotato di un’esclusiva lunetta girevole che rende piacevole la navigazione intorno allo smartwatch. Lo troviamo molto più facile che provare a utilizzare il display, che è qualcosa che devi fare su molti degli altri migliori smartwatch in questo elenco.

Le app disponibili sull’orologio sono più limitate rispetto a Wear OS o watchOS – due sistemi operativi per smartwatch rivali – ma offre comunque le basi di base e Samsung ha fornito un orologio che è ottimo per il fitness, oltre a sfoggiare un ottimo design e anche molte più funzionalità. Le funzionalità sono più limitate se lo utilizzi con un iPhone, ma è comunque compatibile con quei dispositivi. Ti consigliamo di prendere in considerazione un Apple Watch se questo è il tuo telefono preferito. Nel complesso, il Galaxy Watch 3 è il pacchetto completo se stai cercando uno smartwatch per monitorare la tua forma fisica, avere un bell’aspetto al polso e molto altro ancora.

Fitbit Sense

Fitbit Sense è allo stesso tempo elegante e impressionante, dotato di funzionalità avanzate per la salute e il fitness come ECG, monitoraggio dello stress, zone di frequenza cardiaca e misurazioni della temperatura della pelle. È un set di funzionalità interessante ed è abbinato a tutte le basi che ti aspetteresti da uno smartwatch incentrato sul fitness, inclusi allenamenti monitorati, GPS, un assistente vocale (con la scelta di Alexa o Google Assistant) e strumenti di meditazione.

Con una custodia in acciaio inossidabile e anche uno schermo nitido, Fitbit Sense sembra davvero il pacchetto completo, tranne per il fatto che purtroppo alcuni dei suoi strumenti sono nascosti dietro il paywall Fitbit Premium. Se sei felice di abbonarti, questa è una delle migliori opzioni, ma se preferisci fare un acquisto una tantum, tieni presente che non sarai in grado di accedere a tutto ciò che questo orologio ha da offrire.

Samsung Galaxy Watch Active 2

Samsung ha ridotto le parti migliori del Galaxy Watch in questo smartwatch più sportivo che è più sottile, leggero e, probabilmente, più comodo, quindi ha rilasciato una seconda versione mesi dopo la prima che includeva alcune funzionalità ambite, tra cui una lunetta digitale rotante e una versione LTE .

Nel complesso, non è cambiato molto, il che non è una cosa negativa, in quanto è ancora uno smartwatch di qualità ad un prezzo decente. Il Galaxy Watch Active 2 è dotato di un display 360 x 360 da 1,2 pollici che abbiamo trovato luminoso e bello ma abbastanza piccolo da essere allacciato al polso rispetto a molti altri dispositivi in ​​questo elenco.

Presenta ancora tutte le funzionalità di fitness di fascia alta che ti aspetteresti dalla gamma di orologi Tizen di Samsung, con 39 modalità di allenamento, un sensore di frequenza cardiaca ed ECG e un’app per la salute con monitoraggio dello stress e del sonno. C’è anche un modo per monitorare la pressione sanguigna, ma non verrà attivato per un po’ di tempo.

Sebbene sia ancora più conveniente del principale Apple Watch, il prezzo è stato aumentato rispetto all’originale Watch Active, riducendo il suo valore rispetto alla concorrenza. Non è certamente uno smartwatch economico, ma rispetto al prezzo del Galaxy Watch 3 potresti preferire optare per questa versione che è notevolmente simile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.