Come preparare il tuo negozio online per le vacanze

Come preparare il tuo negozio online per le vacanze

Ti sei mai sentito sopraffatto dall’idea di organizzarti prima che inizi la stagione dello shopping natalizio? Ti abbiamo fornito una lista di controllo infallibile per preparare il tuo negozio per le vacanze prima che le temperature inizino a scendere. Siamo tali pianificatori che in realtà pianifichiamo tutto nei minimi dettagli anche quando si tratta delle nostre vacanze. Quindi, quando ci avviciniamo alla corsa alle vacanze per la nostra attività, facciamo della pianificazione una priorità. Senza strategie attente e intenzionali, la stagione sarà super stressante per te o non avrà successo. E nessuno lo vuole!

Primo passo: crea il tuo piano. (In realtà, questo è il passaggio zero: inizia prima di iniziare davvero.)

Ecco la nostra lista di pianificazione delle vacanze per portare il nostro negozio in perfetta forma e sfruttare al meglio le vendite delle vacanze in questa stagione:

Prevedi le tue vendite e il tuo inventario. Avere una visione chiara dei tuoi obiettivi di vendita è la spina dorsale della pianificazione di una stagione di successo. Questo guida molte altre decisioni lungo la strada. Stabilisci un obiettivo di vendita ottimista ma realistico, tenendo in considerazione che dovresti sempre cercare di puntare a un aumento rispetto allo scorso anno (ad esempio un aumento del 5% rispetto alle vendite dell’anno scorso) e tenere conto di tutti gli eventi e dei flussi di entrate previsti. Una volta che hai il tuo obiettivo di vendita, puoi immagazzinare l’inventario intorno ad esso per essere sicuro di poter supportare tali vendite.

Fai un po’ di pulizie in negozio. Critica il tuo negozio online. I tuoi tag, titoli e descrizioni sono aggiornati? Assicurati di utilizzare le migliori pratiche per la SEO in modo che il tuo negozio possa essere trovato. Controlla tutte le tue foto per assicurarti che siano aggiornate. Le foto del tuo negozio non devono solo mostrare il tuo prodotto, ma devono anche essere coese. Non dimenticare di controllare le tariffe di spedizione e i tempi di consegna.

Rendi i tuoi articoli (ancora di più) da regalare. I tuoi articoli arrivano in una confezione regalo o in una confezione regalo? Assicurati di farlo sapere ai clienti e mostralo nelle immagini. Pensa a come i diversi articoli funzionano insieme come regalo e assicurati che vengano mostrati insieme nel tuo negozio e nei tuoi post sui social media. Prendi in considerazione la possibilità di scattare altre foto nelle impostazioni delle vacanze, se appropriato.

Ricerca nuovi flussi di entrate. Potrebbe trattarsi di mostre di artigianato o arte, account all’ingrosso o nuovi mercati di e-commerce. Abbi cura di considerare se hai tempo per monitorare queste strade in modo appropriato o se saranno troppo da destreggiarsi quest’anno.

Inizia a indirizzare il traffico verso il tuo negozio. Crea una strategia per i social media e costruisci un calendario per aiutarti a tenere il passo con i post. Dedica del tempo ogni settimana per pianificare i post in modo che non sia travolgente. Pensa a come promuovere il tuo negozio, magari un omaggio, una partnership in co-branding o persino pubblicità digitale. Fai ciò che ha senso per il tuo negozio.

Ottieni la stampa per il tuo negozio. Rivolgiti a blogger e influencer di Instagram per mostrare il tuo prodotto. Pensa al tuo mercato di riferimento e prova a trovare blogger e influencer che si rivolgono a quel mercato. Assicurati di mostrare il tuo articolo più unico (qualcosa che gli acquirenti non possono ottenere da nessun’altra parte) o il tuo articolo più popolare.

Considera le promozioni del Black Friday e del Cyber ​​Monday. Etsy, ad esempio, quest’anno ha spinto molto le vendite e, indipendentemente dal fatto che tu sia d’accordo con questa filosofia o meno, potresti comunque voler sfruttare il traffico aggiuntivo che stanno indirizzando ai negozi utilizzando le promozioni se sei un venditore Etsy. Puoi fare sconti fino al 10% per essere incluso in quegli eventi di vendita. Altre opzioni che funzionano bene per qualsiasi piattaforma includono l’offerta di un regalo gratuito con l’acquisto o la spedizione gratuita.

Costruisci lealtà. Non vuoi passare tutto il tuo tempo cercando di acquisire e vendere a nuovi clienti solo per non farli mai più acquistare con te. Assicurati di comunicare bene con i tuoi clienti nelle descrizioni dei prodotti, nelle politiche e nei messaggi. Sii sempre professionale e segui ciò che dici che farai. E non dimenticare di creare la tua mailing list! Se disponi di una newsletter, informa gli acquirenti durante le festività, specialmente in occasione di eventi di persona, e non dimenticare di aggiungerli e accoglierli nell’ovile.

Se sei sopraffatto dal numero di cose da fare prima delle vacanze, inizia in piccolo! Fare la tua strada attraverso questa lista di controllo settimana dopo settimana ti aiuterà ad arrivare dove devi essere prima della corsa delle vacanze e sarà bello seguire un piano ben congegnato piuttosto che spegnere gli incendi come un matto fino alla fine del 2018. Se questa volta non riesci a superare l’intero elenco, datti una pacca sulla spalla per aver provato e punta a iniziare prima il prossimo anno. Buona fortuna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.