Come mantenere la calma alle mostre di artigianato

Come mantenere la calma alle mostre di artigianato

Alcuni amici mi hanno chiesto di condividere alcuni dei miei suggerimenti su come mantenere la calma alle mostre di artigianato.

Sono super entusiasta di condividere alcuni dei modi in cui ho imparato ad affrontare circostanze impreviste alle fiere dell’artigianato di seguito.

Se stai cercando di sfruttare al massimo il tuo tempo e i tuoi sforzi alle mostre di artigianato, poniti questi obiettivi

  • Trova e scegli le fiere di artigianato giuste per il tuo marchio
  • Determina e raggiungi i tuoi obiettivi di esposizione artigianale
  • Organizzati e preparati prima, durante e dopo le fiere di artigianato
  • Crea un marchio coerente per la tua attività
  • Massimizza lo spazio del tuo stand e crea espositori unici sul marchio
  • Dai un prezzo alle tue merci per profitto
  • Licenze e permessi di navigazione
  • Massimizza il tuo tempo allo spettacolo
  • Costruisci e consolida le relazioni con i tuoi clienti, la comunità creativa e i produttori di spettacoli

Attraverso tutte le prove e le tribolazioni come venditore e produttore ho avuto così tanti momenti fantastici, ma mi sono anche state lanciate palle curve e ho imparato a mantenere la calma quando le cose non vanno esattamente secondo le mie aspettative.

La mia esperienza mi ha insegnato come una preparazione ben ponderata per l’imprevisto può aiutare a rendere ancora migliori le situazioni di una buona mostra di artigianato e migliorare gli scenari meno buoni.

Ogni esperienza di fiera dell’artigianato è diversa e ognuna offre opportunità e rischi.

Solo perché un altro venditore va bene in uno spettacolo non significa che lo farai tu. Solo perché hai fatto bene in un certo spettacolo prima non garantisce che farai bene la prossima volta.

Ci sono così tanti fattori incontrollabili che entrano nella tua esperienza (meteo, posizionamento dello stand, promozione dello spettacolo ecc…), ma ci sono anche diversi fattori che puoi controllare che ti aiuteranno a mantenere la calma.

Porta tutto ciò di cui hai bisogno

Porta tutto ciò di cui hai bisogno

Le comodità di casa non esistono alle fiere dell’artigianato, la temperatura può essere estremamente calda, fredda o può piovere.

Dopo essermi trovato presto nella necessità di beni di prima necessità alle fiere dell’artigianato, ho creato una lista con le cose essenziali che devo avere sempre con me alle fiere dell’artigianato.

A parte le nozioni di base come le tue merci, gli articoli da esposizione, la tenda ecc, dovresti creare una lista delle cose di cui potresti aver bisogno. La mia è questa, ma la tua può essere diversa:

  • Ombrello
  • Kit di pronto soccorso (non posso dirti quante volte un cerotto è tornato utile)
  • Tovaglioli di carta
  • Salviette per neonati
  • Piccolo rotolo di carta igienica
  • Crema solare
  • Acqua extra
  • Barrette ai cereali
  • Kit da cucito e strumenti generali (come nastro adesivo, ganci a S, elementi di fissaggio, spille da balia, fermagli per raccoglitori, cacciavite ecc.).

Questo elenco potrebbe continuare per pagine.

Ho creato una lista di cose da portare in base a ciò che io (e molti dei miei amici che sono venditori di mostre di artigianato) mi assicuro di avere sempre.

Ecco come mantenere la calma alle mostre di artigianato anche quando le cose non vanno come vorresti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.