risparmiare denaro e proteggere i tuoi profitti

6 suggerimenti per aiutarti a risparmiare denaro e proteggere i tuoi profitti nella tua piccola impresa

Gestire una piccola impresa è letteralmente il sogno americano. È qualcosa che tutti noi abbiamo lavorato duramente per raggiungere e continuiamo giorno dopo giorno. Chiedi a chiunque sia in attività da un certo periodo di tempo e ti dirà che anche se ama il proprio lavoro, è un sacco di lavoro.

Ma quasi sempre lo seguiranno dicendo che non lo farebbero in nessun altro modo. Perché, mentre gestire e far crescere una piccola impresa non è per i deboli di cuore, è incredibilmente gratificante vedere il proprio duro lavoro ripagare e fare la differenza nelle nostre vite.

Ci vuole buon senso, grinta e tenacia per far crescere una piccola impresa di successo. Ci vuole anche fare scelte intelligenti. Nonostante ciò che molti “guru” del marketing ti diranno, il successo non arriva dall’oggi al domani e non arriva facilmente.

Ciò non significa che sia impossibile però. Costruire e far crescere un’attività sostenibile e redditizia significa pensare in modo strategico a ogni scelta che fai nella tua attività. Capisco che se formulato in questo modo può sembrare estenuante! Ma non lo è. È semplicemente essere consapevoli delle scelte che fai.

Nel post del blog di oggi, ti offrirò sei suggerimenti per aiutarti a migliorare i tuoi profitti e aiutarti a risparmiare denaro nel processo.

Acquista in blocco

Per la maggior parte dei produttori e delle aziende basate sui prodotti, la creazione dei propri prodotti può soffocare il flusso di cassa durante la fase di progettazione e produzione. Investire nelle forniture e nelle risorse per creare il prodotto finale può richiedere una grossa fetta di denaro. Questo può essere stressante!

Fortunatamente, ci sono opzioni per te. Non è necessario acquistare nulla all’ingrosso, quindi riduci i costi proprio lì. E l’acquisto all’ingrosso non solo ti fa risparmiare denaro, ma mantiene le tue risorse e forniture rifornite. Sapere di avere le cose a portata di mano non solo ti fa risparmiare denaro, ma ti offre la massima tranquillità in modo da poter progettare e creare senza stress.

Condividere i costi e acquistare con altri produttori

Forse l’acquisto all’ingrosso non è sempre un’opzione per te. In tal caso, considera la condivisione dei costi di forniture e risorse con altri produttori. Questo è un modo conveniente per risparmiare denaro, non solo sulle forniture ma anche sulla spedizione.

Una volta avevo un cliente che gestiva un negozio al dettaglio in una parte di Boston e la sua amica gestiva un negozio in un’altra parte, insieme hanno acquistato forniture, risorse e prodotti insieme per risparmiare sui costi. Ha anche permesso loro di acquistare dai venditori perché potevano fare un ordine molto più grande.

Questo non solo offre una vittoria per te, ma aiuta a supportare la tua comunità e a costruire relazioni.

Usare il tuo tempo con saggezza: esternalizzare il lavoro di amministrazione

Troppo spesso i proprietari di piccole imprese vengono risucchiati nel lavorare NELLA loro attività invece che SULLA loro attività (se questa idea ti incuriosisce, ti consiglio di leggere il libro The Emyth Revisited.). Si perdono nelle minuzie e nel lavoro impegnato, quando potrebbero delegare quel lavoro e trascorrere il loro tempo in compiti più grandi e migliori che sviluppano il business.

C’è un motivo per cui l’adagio “il tempo è denaro” è usato spesso e così pertinente. È importante considerare il tuo tempo come un costo: stai spendendo il tuo tempo con saggezza?

Ho capito, può essere spaventoso spendere soldi per qualcun altro per fare il lavoro che puoi fare facilmente. Ma ti incoraggio a pensare al tuo tempo in numeri, c’è un lavoro più importante che puoi fare che nessun altro può fare.

Pianificare i post del tuo blog, i social media, rispondere alle e-mail, ecc. Sono tutti lavori con cui gli altri possono aiutarti. Assumere un VA (assistente virtuale) per una manciata di ore non solo ti farà risparmiare tempo, ma ti consentirà di concentrarti su elementi che portano più denaro come lo sviluppo del prodotto, il lavoro del cliente e altro ancora.

Investi nella tua crescita professionale

Mi ci è voluto molto tempo per rendermi conto che ho bisogno di continuare a migliorare in quello che faccio, e tentativi ed errori non sono convenienti, che ci crediate o no. Investire nelle tue capacità e nel tuo ruolo di leadership è la chiave per portare la tua attività al livello successivo. Riconoscilo o no, se sei un imprenditore sei il CEO della tua attività.

Pagare qualcun altro per dirmi come gestire meglio la mia attività mi ha sempre aiutato a far crescere la mia attività in modo rapido ed efficiente. Non solo perché ottengo quell’esperienza e le informazioni per aiutarmi a fare un lavoro migliore, ma perché ottengo quelle risorse condensate e in un periodo di tempo più rapido. Solo questo vale i soldi spesi.

Come tutti sappiamo, c’è un mare di risorse infinite, webinar, coach, corsi, ecc. È quasi travolgente solo a pensarci. La cosa migliore che puoi fare? Conosci persone di cui ti fidi e chiedi loro consigli.

La nostra conferenza, Craftcation, non offre solo brevi esperienze con allenatori, educatori e aziende famosi, ma ti dà l’opportunità di conoscere esperti nel loro campo. È come un buffet educativo di persone incredibili! Ed è anche uno dei posti migliori per fare affari per tutta la vita

Riesaminare i prezzi

Questo è difficile, ma è qualcosa che ogni azienda dovrebbe fare. La conduzione di un controllo sui costi e sui prezzi è parte integrante della tua crescita come piccola impresa. Ti mantiene anche competitivo e conosce il tuo valore.

Le imprese crescono e cambiano. In che modo i tuoi prezzi ti stanno servendo? È tempo di accantonare metaforicamente un prodotto?

È difficile sapere da dove cominciare, ma ci sono molte persone che ti aiutano a prendere provvedimenti per assicurarti che il tuo margine di profitto ti serva e faccia crescere la tua attività.

Dai un’occhiata al tuo score locale per trovare un mentore che ti aiuti, questa è un’organizzazione finanziata dal governo gratuita che ti metterà in contatto con persone che sanno il fatto loro! Se sei pronto per investire, dai un’occhiata a Lucky Break Consulting di Lela Barker, allievo di Craftcation. Lela è un’esperta quando si tratta di attività basate sui prodotti e ti aiuterà ad allineare le tue anatre!

Controlla la tua tecnologia

Viviamo in un’epoca incredibile che ci consente di gestire le nostre attività in modi che non siamo mai stati in grado di fare prima. Ciò significa un sacco di tecnologia e software come servizio (SaaS) per garantire che tutto funzioni senza intoppi nella nostra attività. E questo significa anche che è facile accumulare sul SaaS ed esplorare numerosi strumenti per aiutarci. Ma questo può essere un pendio scivoloso per accumulare cose di cui non abbiamo * davvero * bisogno o che abbiamo più strumenti in grado di fare la stessa cosa.

La maggior parte dei SaaS funziona con servizi di abbonamento mensile e hoooo-boy è facile per quelli fare i conti! $10 qui. $ 15 lì. Prima che tu te ne accorga, potresti spendere un’enorme quantità di denaro che sta scivolando attraverso le crepe.

Ecco cosa voglio che tu faccia, dai un’occhiata a tutto ciò che usi per la tua attività. Scopri cosa fa ogni strumento, chiediti se lo stai usando e o se ne hai effettivamente bisogno, e poi scopri quanto costa. Decidi se hai veramente bisogno di questi strumenti chiedendoti se ti fanno risparmiare tempo. Il costo ne vale la pena? (Mi piace confrontare gli strumenti con i caffè di Starbucks – se uno strumento mi costa circa 4-5 drink al mese da Starbucks – bevanda settimanale di caffè – E li sto usando in modo efficiente, molto probabilmente ne vale la pena per il mio budget.) Quindi chiedi te stesso, puoi sbarazzarti di uno strumento e utilizzare un altro strumento per la stessa cosa e altro ancora? Ad esempio, è molto facile avere più strumenti di pianificazione dei social media: ce n’è uno che ti aiuterà a fare tutto?

Se lo strumento funziona davvero per te, verifica se puoi eseguire il downgrade a un piano inferiore o a un piano gratuito. Se ti sta davvero servendo, la risposta è molto probabilmente no. Quindi il prossimo passo che voglio che tu faccia è vedere se offrono un piano di pagamento annuale. Quasi sempre le piattaforme SaaS offrono uno sconto se paghi in anticipo e puoi risparmiare molti soldi pagando annualmente.

Sbarazzarsi degli strumenti che non ti servono più, combinare e raddoppiare gli strumenti che fai pagando annualmente per loro può farti risparmiare molte commissioni. Faccio un audit biennale della mia tecnologia e l’ultima volta che l’ho fatto ho risparmiato $ 100 al mese ($ 1200 all’anno!!). Quindi vale la pena fare questo esercizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.